Come pulire il gres porcellanato

Consigli per pulire il gres porcellanato ruvido, opaco e lucido

Per pulire il gres porcellanato in modo adeguato occorre distinguere tra le diverse tipologie di questo materiale: il gres porcellanato ruvido e opaco, quello lucido e quello a effetto legno, e utilizzare dei detergenti con il minimo contenuto possibile di tensioattivi.

Per la pulizia del gres porcellanato consigliamo comunque di controllare, prima di rimboccarsi le maniche, il sito della casa produttrice del vostro gres, poiché talvolta è possibile trovare sui siti delle ditte produttrici le indicazioni per la pulizia del materiale specifico installato nella vostra abitazione.

Come anticipato è fondamentale procurarsi un detergente a bassissimo contenuto di tensioattivi: i normali detersivi per pavimenti disponibili nei supermercati hanno spesso un alto contenuto di tensioattivi, che nel lavaggio del gres porcellanato tendono a restare in superficie generando i classici aloni sul materiale. È pertanto consigliabili acquistare dei prodotti specifici per questa superficie.

Procedere alla pulizia ordinaria del gres porcellanato con il fai da te, senza l’utilizzo di prodotti professionali, è comunque possibile, ma richiede una dose maggiore di pazienza. Si può creare una soluzione al 50% di acido tamponato e acqua da stendere sul pavimento, da lasciare agire per alcuni minuti, per poi procedere al lavaggio vero e proprio con acqua (operazione da ripetere più volte, da non fare assolutamente se la superficie è lappata lucida). Oppure si può lavare più volte con acqua calda e panno in microfibra, o con acqua e alcol e panno in microfibra.

Un consiglio valido in ogni caso: è bene evitare di effettuare le pulizie con agenti chimici quando fa molto caldo e le piastrelle di gres sono esposte al sole.

Per quanto concerne invece le operazioni di pulizia straordinaria del gres porcellanato ed eventuali interventi di recupero, il consiglio è naturalmente quello di rivolgersi a del personale esperto che saprà riportare il vostro pavimento alle condizioni in cui era subito dopo la posa.

Lascia un commento