Arrotare i pavimenti: come fare?

Come arrotare i pavimenti di casa per recuperarne tutta la bellezza

Come è possibile arrotare i pavimenti della propria abitazione o del proprio ufficio? L’operazione di arrotatura del marmo, del granito e di altre superfici quali marmittoni, pavimenti in palladiana, in graniglia di marmo, in graniglia di cemento, e via dicendo, è un intervento che permette di riportare le superfici alle condizioni in cui erano subito dopo la posa.

Questo genere di operazione, di solito eseguita dopo qualche anno dalla posa del materiale, ha come obiettivo quello di livellare l’area interessata rimuovendo graffi, macchie e altre imperfezioni, per poi procedere, tramite l’uso di acidi e particolari dischi, a lucidare al meglio i pavimenti.

Per eseguirla occorrono una levigatrice e una lucidatrice di livello professionale, pertanto è un’operazione che difficilmente è possibile eseguire da soli. La prima fase dell’arrotatura è quella in cui si “spianano” le superfici, la seconda è quella in cui si lucidano. È importante ricordare che l’arrotatura dovrebbe essere eseguita prima di passare l’ultima mano di vernice sui muri, in modo da non aver problemi nel caso schizzi un po’ d’acqua sui muri.

La spianatura viene eseguita con levigatrici che utilizzano pietre di grana differente, che vengono utilizzate procedendo dalla grana più dura alla grana più morbida. Sul pavimento che viene livellato vanno inoltre applicati stucchi e resine di qualità, prima di passare alla fase della lucidatura.

Dopo il livellamento e l’applicazione di stucchi e resine si utilizza dell’acido ossalico che viene surriscaldato da un disco in pelo di cinghiale (operazione che tempo addietro veniva eseguita con un foglio di piombo), al fine di lucidare a regola d’arte il pavimento.

L’arrotatura dei pavimenti, come si sarà compreso, è un’operazione che viene eseguita da personale qualificato con i giusti strumenti e prodotti. Chi fosse interessato a restaurare il pavimento della propria abitazione seguendo questo link può farsi un’idea di quanto costerebbe eseguire questo intervento.

Lascia un commento