Come lucidare il parquet

Consigli su come lucidare al meglio il parquet di casa

In questo articolo vedremo come lucidare il parquet della propria abitazione o del proprio ufficio. Quale che siano le condizioni del vostro pavimento, la prima cosa da fare quando si vuole lucidare il parquet è rimuovere ogni traccia di polvere con un panno in microfibra o un aspirapolvere.

Per una migliore pulizia prima della lucidatura è possibile lavare il parquet con una semplice soluzione di acqua e aceto usando poco acqua, ovvero strizzando molto bene il panno prima di passarlo sul pavimento, e avendo cura dopo aver lavato di passare un panno asciutto in modo da eliminare tutti i residui di acqua dal legno.

Una volta che il pavimento sarà nuovamente asciutto è possibile lucidare il parquet utilizzando uno dei migliori prodotti disponibili in commercio (ricordando che i prodotti vanno sempre diluiti e non applicati puri sul legno, a meno di indicazioni particolari riportate sulle etichette). Tra i prodotti per lucidare il legno troviamo la cera ravvivante Lux della Tower, la cera autolucidante Fila Parquet Wax o ancora la cera autolucidante e protettiva prodotta dalla ditta Sirè. Per ulteriori dettagli vi rimandiamo a un nostro precedente articolo sui migliori prodotti per la lucidatura del parquet.

Come si lucida un parquet con metodi naturali? Se non volete affidarvi ai prodotti industriali, potete nutrire e rendere più lucido il parquet, dopo averlo lavato e asciugato, applicando dell’olio di oliva. In questo caso si possono applicare poche goccio di olio su un panno asciutto di lana e passarlo accuratamente su tutto il parquet.

Volendo è inoltre possibile creare una vera e propria cera lucidante fai da te. Ecco un esempio di composizione: due cucchiai di cera d’api, dieci gocce di succo di limone, un bicchiere di olio di lino e poche gocce essenziali a scelta (per esempio oli essenziali di limone e arancio). La cera con l’olio di lino e il succo di limone va fatta a sciogliere a bagnomaria, quindi, dopo l’aggiunta degli oli essenziali, lasciata raffreddare, e quindi infine spalmata con attenzione sul parquet, aiutandosi a levigare il tutto con un panno umido.

Lascia un commento