I migliori rimedi naturali per pulire il marmo

rimedi naturali marmo

Mantenere sempre bellissimo e splendete il vostro marmo? Non è certo un’impresa impossibile, ma è necessario prestare giusta attenzione: il marmo è un materiale naturale che richiede cura quotidiana per evitare che si opacizzi, che si sporchi e che perda rutta la sua bellezza.  Il marmo necessita di una costante pulizia e quotidiana purché sia effettuata con i prodotti giusti anche perché la parola d’ordine è: delicatezza.

La manutenzione e la pulizia del marmo richiedono infatti prodotti assolutamente delicati e mai aggressivi che potrebbero addirittura compromettere in modo irreparabile la bellezza del vostro marmo. 

Per pulire il marmo potrete acquistare dei detergenti specifici o dei detersici appositi che si trovano in commercio, ma l’importante è che siano delicati e che rispettino il ph neutro (ph 7,5) del vostro marmo per evitare di corroderlo e rovinarlo. 

Le sostanze neutre invece tendono a ripristinare il ph del marmo sia se si tratti di detersivi e detergenti, sia se si tratti di prodotti naturali. 

Il marmo riesce a mantenere inalterata tutta la sua bellezza anche ricorrendo a prodotti non specifici e se volete conoscere i migliori rimedi naturali per pulire il marmo, non resta che proseguire la lettura. 

La prima azione da compiere innanzitutto è ricordare che il marmo va lavato il meno possibile, ma al tempo stesso va pulito quotidianamente. 

Come agire?

È importante spolverare il pavimento utilizzando un panno asciutto o leggermente impregnato con un cattura polvere: con questo semplice gesto potrete riuscire a mantenere intatta la bellezza e la lucentezza del vostro marmo. 

Ma esistono anche altri metodi naturali per poter mantenere pulito il vostro marmo. 

Potrete anche pulire la superficie utilizzando una spugna morbida inumidita, aggiungendo un po’ di sapone di Marsiglia: risciacquate poi con un panno umido.

Il sapone di Marsiglia è indicato anche per la preparazione di un composto specifico: mescolate tre parti di bicarbonato e un quarto di acqua, mescolate e immergete nel composto una spugna umida. Lasciate agire per qualche minuto, poi risciacquate e passate ancora con la spugna leggermente insaponata con il sapone di Marsiglia. 

Altro utilizzo del sapone di Marsiglia è la preparazione di un composto con 3 litri di acqua, 2 cucchiai di bicarbonato, 10 cucchiai di alcol e qualche scaglietta di sapone di Marsiglia sciolto in acqua calda. Pulite il pavimento e poi risciacquate con l’acqua tiepida.

Per le macchie più persistenti potrete utilizzare la fecola di patate: distribuitela direttamente sulla macchia e lasciatela agire per qualche ora fino a farle eliminare l’unto. Sciacquate con acqua e sapone di Marsiglia.

Vuoi maggiori informazioni sui nostri servizi di lucidatura marmo e trattamento del parquet? Vuoi il miglior prezzo sul mercato? Contattaci ora al 3483191384, oppure compila il form qui sotto!