5 rimedi per il marmo macchiato

rimedi per marmo macchiato

Trucchi e consigli per pulire il marmo macchiato

Il vostro marmo, bellissimo e splendente, è diventato opaco e ha perso la sua brillantezza? Se il marmo è una superficie naturale estremamente pregiata, è anche vero che necessita di una costante attenzione, una pulizia quotidiana e mirata, prodotti non aggressivi che possano rispettare il materiale senza danneggiarlo. 

Capita però che il vostro davanzale o pavimento in marmo debba fare i conti con la quotidianità e con qualche piccolo imprevisto: vino, caffè, sostanze scure, succhi di frutta, sigaretta o eccesso di cera possono essere la causa di tante macchie diverse: come comportarsi di fronte al marmo macchiato? 

È sempre indicato pulire efficacemente il marmo macchiato considerando la natura del vostro materiale, ma anche la natura della macchia stessa perché i prodotti sbagliati potrebbero rovinare il vostro marmo. 

Come pulire il marmo macchiato?

Ecco cinque rimedi ad hoc adatti per diversi tipi di macchia, ma ricordate che in ogni caso, prima di procedere alla rimozione della macchia, dovrete eliminare la polvere e le impurità nella zona circostante la macchia. Utilizzate un panno asciutto o leggermente inumidito.

Panno umido 

Il panno umido di acqua calda è particolarmente indicato inoltre per essere passato sopra la macchia che non è stata ancora assorbita. Attenzione a non sfregare con troppa forza perché potreste graffiare il vostro marmo: dopo aver passato il panno dovrete immediatamente asciugare perché lasciando evaporare l’acqua sulla superficie potreste rischiarvi di trovare il marmo opacizzato dal calcare. 

Questa è anche la soluzione giusta per una macchia di olio: passate immediatamente il panno per cercare di assorbire l’olio e se la macchia permane, utilizzate la trielina. Versate lo smacchiatore direttamente sulla macchia e tamponando più volte con il panno. 

Succo di limone e sale da cucina

Le macchie di caffè sono fra le più comuni: la soluzione giusta  è un mix a base di succo di limone e sale da cucina fino.

Succo di limone e spugna umida

Se vi trovate di fronte a una bruciatura di sigaretta, potreste applicare alcune gocce di succo di limone sulla pacchia e poi procedere con una spugna umida. 

Sapone di Marsiglia 

Acqua e sapone di Marsiglia è il mix adatto per la pulizia di tanti diversi tipi di macchia come ad esempio il fondo arroventato di una padella. È sufficiente una spugna imbevuta di sapone che dovrete passare sulla macchia da rimuovere. 

Bicarbonato 

Anche il bicarbonato può essere usato, ma con parsimonia, per la pulizia del vostro piano in marmo: la pasta di acqua e bicarbonato è utile per rimuovere ad esempio le macchie di inchiostro, purché non strofiniate con troppa energia. Successivamente è indicato risciacquare subito la zona procedendo ad asciugare con un panno asciutto. 

Ci sono poi macchie particolarmente difficili da trattare come ad esempio le macchie di acido che non possono essere rimosse con metodi casalinghi. In questo caso è bene far arrotare il marmo dai professionisti che si occupano del trattamento di questo  pregiato materiale. 

Vuoi maggiori informazioni sui nostri servizi di lucidatura marmo e trattamento del parquet? Vuoi il miglior prezzo sul mercato? Contattaci ora al 3483191384, oppure compila il form qui sotto!