I migliori prodotti per lucidare il parquet

Quali sono i migliori prodotti per lucidare il parquet della propria abitazione?

Presentiamo una serie di consigli sull’acquisto dei migliori prodotti per lucidare il proprio parquet. Naturalmente bisogna tener conto della tipologia della propria pavimentazione per scegliere i prodotti giusti, ovvero se si tratta di un parquet prefinito, prelevigato, tradizionale, in massello o per esterno, e del tipo di finitura applicato (finitura a olio, verniciatura, ecc.).

Per cominciare abbiamo la cera ravvivante Lux della Tower, venduta in flaconi da 1 litro, che è adatta alla manutenzione periodica tanto del parquet verniciato quanto di quello oliato. Per i parquet verniciati si può anche optare per la cera autolucidante Fila Parquet Wax. Altro prodotto valido è il detergente lucidante per pavimenti in legno non trattati della Bona.

Ottima è poi la cera autolucidante, protettiva e antisdrucciolo prodotta da Sirè (che si può anche acquistare comodamente da Amazon in flaconi da 6 litri). Altrimenti, per chi non teme di spendere un po’ di più, abbiamo anche l’olio professionale per tutti i pavimenti in legno della Woca, venduto in piccole taniche da 5 litri (del quale, in linea generale, se ne dovrebbe consumare un litro per ogni 10 o 12 metri quadri di parquet).

I prodotti sopra elencati vanno bene per una lucidatura fai da te del parquet della propria abitazione, fermo restando che occorre controllare sempre sulla confezione o tra le specifiche tecniche se il tipo di lucidante è adatto oppure sconsigliato alla tipologia di parquet presente nella propria abitazione. Anche i prodotti da usare per il lavaggio e la pulizia quotidiana del parquet variano in base a questi fattori, quindi è sempre bene tenerne conto.

Per concludere ricordiamo che se il proprio parquet presenta lesioni gravi o è stato posato ormai molti anni fa, un buon prodotto lucidante potrebbe non bastare a riportarlo in buone condizioni: in tal caso il consiglio è quello di chiamare una ditta specializzata per eseguire una lamatura e restaurare il parquet a regola d’arte.

Lascia un commento