Quando affidarsi ai professionisti è meglio che ricorrere al fai da te
Blog

Lucidare il marmo fai da te: conviene veramente?

Di giugno 12, 2019 Nessun Commento

Il marmo è un materiale vivo e bellissimo che regala luminosità ed eleganza a ogni ambiente: il marmo nuovo ha un effetto specchio veramente raffinato che richiede un’attenta manutenzione ordinaria anche se non troppo impegnativa. 

Abbiate cura di pulire quotidianamente il vostro marmo eliminando la polvere con una scopa dalle spatole morbide oppure un panno in microfibra. 

Non utilizzate mai detersivi aggressivi e sostanze acide che potrebbero rovinare in modo irreparabile il vostro marmo: indispensabile invece scegliere dei prodotti neutri e molto delicati in grado di rispettare la bellezza del vostro marmo. 

Ma, inevitabilmente, il tempo farò la sua parte e il marmo tenderà a perdere la sua naturale lucentezza e brillantezza nonostante una manutenzione quotidiana. 

In questo caso è necessario allora ricorrere alla manutenzione straordinaria e alla lucidatura del marmo per restituire la bellezza originaria al vostro marmo. In questo caso avete due possibilità, ricorrere al fai da te, oppure affidarsi ai professionisti del settore. 

Potrete ricorrete al fai da te scegliendo prodotti specifici oppure ricorrendo a metodi naturali: mescolate in un secchio una soluzione di cinque acqua, quattro cucchiai di bicarbonato, venti cucchiai di alcool, e un pezzetto di sapone di marsiglia. Sciogliete bene e  amalgamate il composto, utilizzate il classico panno in microfibra ben strizzato e solo umido, passatelo sul pavimento. L’azione leggermente abrasiva del bicarbonato provvederà a lucidare il marmo e il sapone di marsiglia toglierà le macchie e gli aloni.

Vuoi un preventivo gratuito?

Chiamaci al 348 3191384

...oppure mandaci una email

È anche vero che spesso le soluzioni fai da te per la lucidatura del marmo potrebbero rivelarsi inefficaci. 

Questo perché ci sono delle macchie particolarmente difficili da trattare (qui i consigli per trattare le macchie sul marmo) oppure perché l’opacizzazione è il risultato di anni e anni di  posa. 

Ma allora conviene davvero scegliere il fai da te? In  questi casi, per restituire la bellezza originaria al vostro marmo sarà meglio rivolgersi a una ditta specializzata in grado di effettuare la lucidatura del marmo e regalargli il suo vecchio splendore.

La lucidatura del marmo effettuata da una ditta specializzata è in grado anche di poter rimuovere eventuali graffi o segni di usura, impossibili da rimuovere manualmente. 

Ma come avviene la lucidatura del marmo? Prima deve essere effettuato un profondo lavaggio con l’aiuto di specifici prodotti e dell’acqua bollente, poi si passa alla stuccatura del marmo e poi alla livellatura che rende la superficie omogenea. Segue la fase della levigatura che verrà effettuata tramite specifiche macchine lucidatrici dotate di dischi rotanti e poi la fase della lucidatura  che viene effettuata con macchine speciali che eliminano lo strato opaco formatosi sul marmo e donano lucentezza al materiale. 

Il consiglio è proprio quello di affidarsi ai professionisti del settore che grazie alla lucidatura riescono a trattare macchie e materiali particolarmente difficili da trattare 

Vuoi maggiori informazioni sui nostri servizi di lucidatura marmo e trattamento del parquet? Vuoi il miglior prezzo sul mercato? Contattaci ora al 348 3191384, oppure compila il form qui sotto!