I rimedi per togliere le macchie dei vino dai pavimenti.
Blog

Come togliere il vino dai pavimenti

Di dicembre 4, 2019 Nessun Commento
40. Come togliere il vino dai pavimenti

I rimedi per togliere le macchie dei vino dai pavimenti.

Una cena in compagnia di amici, la famiglia riunita per le feste, un calice e un buon libro… è quasi inevitabile che prima o poi il vino possa essere accidentalmente versato sul pavimento. 

Una macchia di vino sul pavimento è un imprevisto con cui tutti, prima o poi, si sono dovuti misurare. 

Ovviamente l’intervento deve essere il più immediato possibile in modo tale da poter asciugare la macchia sul pavimento per poi procedere alla pulizia. 

In questo caso però dovrete tener conto dei diverso materiale del vostro pavimento prima di poter prendere provvedimenti e pulire: un detergente o un prodotto sbagliato sul materiale del pavimento potrebbero essere infatti rischiare di danneggiare la vostra pavimentazione. 

Vediamo come agire per la rimozione e la pulizia della macchia di vino su alcuni dei più comunica materiali utilizzati per le pavimentazioni. 

Parquet

È un materiale molto delicato (assolutamente sconsigliato in cucina), ma nel caso in sui dovesse capitare del vino rosso rovesciato accidentalmente sul parquet, la parola d’ordine è tempismo: generalmente il parquet viene impermeabilizzato, ma è anche vero che resta un materiale altamente poroso ragion per cui dovrete provvedere ad assorbire immediatamente la macchia con un foglio di carta per poter tamponare il più possibile il liquido in eccesso. Tamponate ripetutamente in base alla quantità di vino che è stato versato fino a quando tutto il liquido versato non sarà stato assorbito. 

Per rimuovere la macchia, prendere della carta, inumiditela con acqua e aggiungete qualche goccia di sapone liquido di Marsiglia, neutro. Passate la mistura sulla parte di pavimento macchiata e lasciate asciugare. Per lucidare versate un paio di gocce di olio essenziale di eucalipto su un foglio di carta casa e trattate il parquet con la salvietta quando sarà asciugato. Se necessario, è possibile rivolgersi ai professionisti del settore peri trattamento più adatto, come lamatura del pavimento in parquet. 

Marmo 

Pregiatissimo ed elegante, il marmo è un materiale estremamente delicato soprattutto se il pavimento non è stato trattato con prodotti idro-oleo repellenti. Il rischio che il vino possa danneggiare il marmo è alto perché il marmo tende ad assorbire rapidamente il liquido. 

Vuoi un preventivo gratuito?

Chiamaci al 348 3191384

...oppure mandaci una email

Provate a rimuovere la macchia asciugando il liquido e poi lavando la parte da smacchiare con acqua e un detergente neutro. 

Non appena si sarà asciugata, versate l’acqua ossigenata e attende la successiva asciugatura senza che il marmo perda la propria brillantezza. Se il pavimento dovesse essere irrimediabilmente danneggiato, il consiglio è di ricorrere agli esperti una serie di operazioni che possano riportare il marmo allo splendore originale (arrotatura, semiarrotatura, lucidatura). 

 

Granito 

Il granito, bellissimo e resistente, è altamente poroso. Davanti una macchia di vino dovrete agire in modo tempestivo tamponando immediatamente la macchia e rimuovendo subito il liquido versato. 

Distribuite sulla superficie del detersivo liquido neutro e strizzate lo straccio fino a quando non avrete del tutto eliminato l’acqua in eccesso. Pulite la superficie in granito con movimenti circolari. 

Potrete anche provare con del semplice bicarbonato di sodio: mescolate il bicarbonato e l’acqua per ottenere un composto da stendere sulla macchia. Lasciate agire per almeno mezz’ora ed eventualmente ripetete l’operazione. Altro rimedio naturale è un mix di farina, detersivo liquido per piatti e qualche goccia di acqua. Mescolate fino ad ottenere una pasta omogenea da spalmare sulla macchia e lasciate agire fino a quando non diventa secco, poi rimuovete tutto con un panno morbido appena inumidito. 

Gres porcellanato 

Pregevole e resistente, il gres porcellanato si pulisce con estrema facilità: è quasi impossibile che possa macchiato in modo irreversibile. Se il viene accidentalmente versato sul pavimento in grès può sembra che sia stata rimossa la sottile patina della piastrella. Ma in questo caso è sufficiente un semplice ossidanti e spugne abrasive per smacchiare il vino e riportare alla bellezza il grès del pavimento. 

Cotto 

Il vino rovesciato sul cotto crea immediatamente una macchia decisamente antiestetica, ma per la sua rimozione potrete utilizzare uno smacchiatore per sostanza oganiche colorate e il vostro cotto tornerà come prima. 

Vuoi maggiori informazioni sui nostri servizi di lucidatura marmo e trattamento del parquet? Vuoi il miglior prezzo sul mercato? Contattaci ora al 348 3191384, oppure compila il form qui sotto!